Una sedia rollator, chiamata anche sedia a rotelle o sedia da jogging, è una piccola sedia con una ruota e una serie di ruote che rotolano tra due superfici parallele, sostenendo il peso della persona che vi si siede. La sedia è dotata di grandi ruote che possono spostare senza sforzo la sedia da un posto all’altro, così come di grandi ruote che si fermano quando toccano terra. Una sedia come questa è ideale per le aree in cui lo spazio è limitato, o per un appartamento o un condominio che non ha molto spazio per un letto o un divano di grandi dimensioni. Sono comunemente usati nelle strutture di riabilitazione per dare a chi si sta riprendendo da un infortunio un posto dove sedersi per il resto della sua vita.

Una caratteristica che distingue la sedia rollator da altri pezzi simili è il suo poggiapiedi, che può essere posizionato dietro la schiena della persona in modo che possa appoggiare i piedi mentre scrive, legge o guarda la televisione. La sedia di solito ha un set di braccioli su entrambi i lati del sedile, che sostengono il braccio superiore o inferiore. Se avete intenzione di utilizzare il computer, si vuole fare in modo che i braccioli della sedia sono confortevoli in modo da poter appoggiare le braccia su di loro mentre si lavora senza sforzare il collo o la schiena. I braccioli devono essere regolabili in modo da adattarsi a qualsiasi dimensione della testa, ei braccioli sono quelli che mantengono il polso nella posizione corretta. Alcuni rollator hanno anche integrato vassoi tastiera per le tastiere dei computer utilizzati. Il poggiapiedi può essere un rivestimento in gel su tutto il piede, o può essere un alto schienale rivestito in schiuma inserto di schiuma che viene modellato per adattarsi bene intorno al piede.

Altre caratteristiche da cercare sono un supporto lombare extra, una base robusta e uno schienale antiscivolo. Il supporto lombare è importante perché aiuta la schiena a rimanere in posizione diritta ed elimina il crollo comune ad alcune persone. La base è importante perché deve rimanere in posizione ferma e sicura senza farla dondolare o scivolare sul pavimento, il che potrebbe facilmente causare il crollo o la caduta della base. E naturalmente, lo schienale antiscivolo impedisce alla sedia di farvi sentire a disagio quando dormite, evitando che la schiena scivoli lateralmente sul letto durante la notte. Tutte queste caratteristiche sono importanti se si cerca una sedia che offra un alto livello di comfort e sostegno.

Per proseguire la lettura consigliamo di visionare l’articolo seguente: Deambulatore, quando utilizzarlo? Consigli utili e info